home mail facebook
S.V.O.C. > Home > Regate > Iscrizione
S.V.O.C. > Home > News ed Eventi > Dettagli
Calendario Regate

L’UFO “BANDITO” DELLA SVOC SI RICONFERMA CAMPIONE ITALIANO

photo-2018-10-01-21-28-43-1

photo-2018-10-01-21-28-43 Per la terza volta nelle ultime quattro edizioni, l’Ufo Bandito della Svoc vince il Campionato Italiano Ufo28 che si è disputato a Porto Piccolo in un weekend caratterizzato da bonacce e bora oltre i venti nodi. L’armatrice di Bandito, Kicca Tuniz, ancora una volta è riuscita ad allestire un equipaggio fortissimo che vedeva al timone Gianfranco Noè, alla tattica Stefano Cherin, alle scotte la stessa Kicca Tuniz in coppia con Manuel Polo, alle drizze Marco Furlan, all’albero Fabrizio Medeossi e alla prua Stefano Visintin. Ottimo piazzamento anche per Ufology di Nicola Lapo che, in un contesto molto competitivo, ha chiuso in quinta posizione assoluta con equipaggio quasi completamente Svoc: Sarah e Sonia Barbarossa, Enrico Michel, Alessandro Lorelli, Francesca Romanelli e Marco Muraro. L’Ufo Canaglia si è classificato in ottava posizione con un equipaggio di giovani regatanti veneziani a cui è stata data l’opportunità di provare queste veloci e divertenti imbarcazioni. Complimenti agli armatori e a tutti i soci coinvolti in questo Campionato che ancora una volta hanno permesso alla Svoc di essere citata e ammirata nel Golfo di Trieste e a livello Nazionale.

News ed Eventi

L’UFO “BANDITO” DELLA SVOC SI RICONFERMA CAMPIONE ITALIANO

photo-2018-10-01-21-28-43-1

photo-2018-10-01-21-28-43 Per la terza volta nelle ultime quattro edizioni, l’Ufo Bandito della Svoc vince il Campionato Italiano Ufo28 che si è disputato a Porto Piccolo in un weekend caratterizzato da bonacce e bora oltre i venti nodi. L’armatrice di Bandito, Kicca Tuniz, ancora una volta è riuscita ad allestire un equipaggio fortissimo che vedeva al timone Gianfranco Noè, alla tattica Stefano Cherin, alle scotte la stessa Kicca Tuniz in coppia con Manuel Polo, alle drizze Marco Furlan, all’albero Fabrizio Medeossi e alla prua Stefano Visintin. Ottimo piazzamento anche per Ufology di Nicola Lapo che, in un contesto molto competitivo, ha chiuso in quinta posizione assoluta con equipaggio quasi completamente Svoc: Sarah e Sonia Barbarossa, Enrico Michel, Alessandro Lorelli, Francesca Romanelli e Marco Muraro. L’Ufo Canaglia si è classificato in ottava posizione con un equipaggio di giovani regatanti veneziani a cui è stata data l’opportunità di provare queste veloci e divertenti imbarcazioni. Complimenti agli armatori e a tutti i soci coinvolti in questo Campionato che ancora una volta hanno permesso alla Svoc di essere citata e ammirata nel Golfo di Trieste e a livello Nazionale.

 

commenti

0 commenti su questa News

 

Scrivi un Commento

Nome:
E-mail:
Lascia il tuo commento :

Attenzione: TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI

invia

 

 

Accesso all'Area Soci

 

Username:

 

Password:

 

Scordato la password? clicca qui

 

Accedi
Sponsors

 

 

 

Società Vela “Oscar Cosulich” via dell'Agraria, 50 – 34074 Monfalcone (GO)

Tel. +39 0481.711325 • Fax +39 0481.483015

segreteria@svoc.orgsport@svoc.org

P.I. 00155160310 • C.F. 81002350312

Lounge +39 0481.712018

Società.   Storia.   News ed Eventi.   Photo Gallery.   Regate.   Contatto.   Area Soci.